1. Home
  2. /
  3. realizzare-un-cms




Realizzare cms da zero

Negli articoli precedenti abbiamo creato la dashboard, il file di intestazione, il file con il menu e ci siamo occupati del template creando un layout responsive.

Adesso per finire il cms ci tocca realizzare la pagina index.php, la quale contiene il file intestazione e il file menu, oltre a contenere tutto il codice del sito dal lato visitatore.

Io ho trovato comodo utilizzare una formula basica, non complessa, visto che alla fine tutti i cms free sono lenti, con un if risolviamo il problema.


 

Esempio:

// dato che l'URI arriva da Apache, non dovete far un gran lavoro, al massimo potete verificare la lunghezza dell'URI, se eccede un eleveto numero di caratteri, potete mostrare la pagina 404.

 

// prendiamo l'URI e la mettiamo nella variabile

$uri= explode("/", $_SERVER['REQUEST_URI']);


 

// Verifichiamo che la variabile sia vuota

if(empty($uri[3])){

.

// qui carico i dati del home page

.

// qua va messo il loop, prende i dati dal database: testo, description, keyword, dati di facebook, twitter,....

.

.

.

.

include(intestazione.php);

include(menu-principale.php);

.

.

.

// stampo tutto quello che va dentro al body: il resto del layout che avete fatto precedentemente

}

elseif(!$uri($arer[3]) && empty($uri($arer[4]))){

.

// qui carico i dati delle pagine

.

// qua va messo il loop, prende i dati dal database: testo, description, keyword, dati di facebook, twitter,....

.

.

.

.

include(intestazione.php);

include(menu-principale.php);

.

.

.

// stampo tutto quello che va dentro al body: il resto del layout che avete fatto precedentemente


 

} else {

.

// qui carico i dati del blog

.

// qua va messo il loop, prende i dati dal database: testo, description, keyword, dati di facebook, twitter,....

.

.

.

.

include(intestazione.php);

include(menu-principale.php);

.

.

.

// stampo tutto quello che va dentro al body il resto del layout che avete fatto precedentemente

}


 

// Qui potete inserire il codice per la chiusura del sito


 

L'architettura di un CMS naturalmente io lo semplificata, chiaramente Joomla, Wordpress, Drupal sono molto più complessi, ma non sono il top, i programmatori professionisti adottano altre tecniche di sicurezza, ridondanti e più sicure, sto parlando dei portali Web delle multinazionali statunitensi e non solo.


 

Per quello un cms come il mio ha performance altissime e una Ferrari rispetto agli altri CMS, ma chiaramente non ha la sicurezza data dai cicli di controllo e di verifica ridondanti che abbassano le prestazioni che usano gli altri cms.


 

Siamo arrivati alla fine penso di essere stato esauriente, se avete domande o curiosità potete contattarmi.